Roma, 600 euro per un giro turistico in Vespa

I turisti da ogni parte del mondo conoscono Roma per averne letto sui libri di Storia, ma anche e soprattutto per averne visto le meraviglie attraverso i tanti film girati nella capitale, alcuni dei quali celeberrimi, e non stupisce quindi che in tanti sono quelli disposti a sborsare centinaia di euro per un giro in vespa tra le mura romane, come i loro idoli in bianco e nero di ormai mezzo secolo fa.

La Polizia di Roma Capitale ha scoperto ieri un altro episodio di noleggio abusivo con vespe d’epoca: stavolta erano 4, autisti compresi. Come i denunciati di settimana scorsa, anche questi abusivi offrivano agli ignari turisti giri in Vespa per la città, in perfetto stile “Vacanze romane”.

Stavolta i turisti avevano contrattato il tour tramite internet pagando ben 432 sterline a testa, più di 600 Euro per un tour di 4 ore, ma i vigili invece hanno proceduto al fermo dei veicoli per 2 mesi, con multe complessive di 680 euro.

I mezzi non erano omologati per l’attività, e tanto meno autorizzati con licenza: chissà se la modesta multa riuscirà a scoraggiare i denunciati dal ripetere l’illecito, magari solamente tra qualche settimana.

Next Post

Collegno, bimbo cade in grata di areazione: gravi le sue condizioni

Un tragico incidente, che però potrebbe costare la vita a un bimbo di Collegno, in provincia di Torino: restano infatti gravissime le condizioni del bimbo di nove anni feritosi venerdì sera precipitando nei garage di un condominio di Collegno, nel Torinese, da una grata di aerazione. Il bambino stava giocando […]