Roma, la violenta baby gang dei Lego è stata sgominata
Roma, la violenta baby gang dei Lego è stata sgominata

Gli agenti di polizia giudiziaria del Commissariato Tuscolano hanno finalmente sgominato la baby gang che rubava i noti mattoncini colorati Lego e non solo.

Rubare i Lego può sembrare una bravata ma così non è.

I cinque minorenni, il più grande di oro ha 16 anni, che sono stati finalmente “beccati” dalla polizia, tanto “ragazzini ingenui” non sono o visto che per un lungo periodo sono stati il terrore dei proprietari di negozi di giocattoli del quartiere Tuscolano.

La baby gang entrava nei negozi e rubavano di tutto, dai Lego ai caricabatterie, alle bombolette spray e tanto altro ancora.

Ed erano anche violenti perché se qualcuno si metteva loro di traverso, diventavano davvero violenti.

Ne sa qualcosa il commerciante cinese che ha il negozio in Via Marco Fulvio Nobiliore che è stato prima sparato con una pistola giocattolo, ricevendo pallini in pieno viso, e poi preso a pugni e a calci.

Ed è stato proprio questo episodio a far intensificare le indagini. Così gli agenti di polizia giudiziaria del commissariato Tuscolano, diretto da Giovanni Di Sabato, sono riusciti a individuare la banda.

Ricordiamo che proprio in Via Marco Fulvio Nobiliore a fine gennaio un ambulante bengalese era stato aggredito da una banda di minorenni: una prima volta con calci e pugni e una seconda volta da un solo ragazzino armato di bastone.

Il ragazzino ha colpito più volte l’uomo sul viso provocandogli la perdita dell’occhio.

Adesso gli inquirenti stanno cercando di capire se vi sia un collegamento tra i cinque e anche questo episodio.

Ora la banda di cinque minorenni non può più uscire di casa. I ragazzini hanno il permesso di incontrare soltanto gli assistenti sociali.

Loading...
Potrebbero interessarti

Roma, Raggi e Colosseo: lo show continua con il ricorso anti Parco

A Roma continua lo show della Raggi: ricorso per la questione del…

Roma: Gira per strada spaccando i vetri delle auto

L’incredibile episodio immortalato in un video, un uomo passeggia tranquillamente per strada…