Roma, spagnolo si tuffa nudo nella Fontana di Trevi

Eleonora Gitto

A Roma uno spagnolo, per di più con documenti rubati, fa il bagno nella Fontana di Trevi: rigorosamente nudo.

Sta diventando una specie di sport fare il bagno nelle fontane famose.

Non è la prima volta e probabilmente non sarà l’ultima, ma stavolta l’uomo è completamente nudo e il bagno lo fa in pieno giorno. E fa pure freddino, perché non è proprio piena estate.

Ma tant’è, l’animo umano è imprevedibile. La voglia di purificazione o, molto più semplicemente il desiderio di lavarsi, si spinge fino a punti e a posti insospettabili: addirittura Fontana di Trevi.

Quindi è dovuta arrivare la Polizia locale di Roma Capitale, insomma i Vigili Urbani.

Il tutto è successo alle 15 di mercoledì, davanti a una marea di gente divertita e, pare, in fondo per nulla scandalizzata.

Addirittura due pattuglie presenti in zona, una del servizio anti- abusivismo e un’altra del gruppo Trevi, sono intervenute contemporaneamente, e per il povero nudista non c’è stato nulla da fare.

I poliziotti hanno pietosamente coperto l’uomo con un telo, come si fa con i cadaveri, e l’hanno condotto presso il Comando di Via della Greca.

L’uomo è stato multato e denunciato per resistenza a pubblico ufficiale, nonché per false dichiarazioni sulla propria identità.

Next Post

Montesilvano, un carabiniere maratoneta acciuffa un rapinatore

Montesilvano, un carabiniere maratoneta insegue e acciuffa un rapinatore. A dirla tutta, il rapinatore è stato davvero sfortunato. L’altra sera un giovane Ghanese di 23 anni ha tentato una rapina in un bar. La rapina non è riuscita e dietro le calcagna si è trovato addirittura un ex maratoneta. Scattato […]
Montesilvano, un carabiniere maratoneta acciuffa un rapinatore