Roma, turisti inglesi ubriachi si tuffano nella fontana delle Naiadi

Un altro episodio che mostra chiaramente quanto poco rispetto ci sia per la storia millenaria della capitale d’Italia, e per le sue opere, che il mondo intero ci invidia e che noi non sappiamo proteggere e valorizzare nel modo giusto.

Sei turisti inglesi, 4 uomini e 2 donne, si sono spogliati e tuffati nella fontana delle Naiadi al centro di piazza della Repubblica, a Roma: l’episodio increscioso è accaduto domenica mattina all’alba e nonostante l’ora in molti hanno assistito alla scena e hanno chiamato il 113.

I turisti erano ubriachi e sono stati invitati a uscire e a coprirsi dagli agenti: i sei cittadini inglesi, di età compresa tra i 25 e i 49 anni, sono stati denunciati per atti osceni in luogo pubblico.

Gli è stata inoltre comminata una multa dagli agenti della polizia municipale, nel frattempo intervenuti, sempre per essersi immersi nella storica fontana.

L’ultimo precedente a luglio quando un gruppo di turisti americani (due uomini e una donna) erano stati fotografati nella seicentesca fontana dei Quattro Fiumi del Bernini.

Loading...
Potrebbero interessarti

Revenge Porn finalmente è legge

Anche noi, qualche giorno fa, vi avevamo parlato dell’incredibile decisione presa alla…

Milano, due egiziani cercavano di uccidere la figlia disabile di 4 anni

Ogni volta che sentiamo di un bambino maltrattato, abusato, addirittura ucciso, ci…