Royal Baby, mistero sul certificato di nascita?
Royal Baby mistero sul certificato di nascita

Harry e Megan, come sanno tutti, sono diventati genitori, è nato il piccolo Archie il giorno 6 maggio.

Da quanto è nato il piccolo Royal Baby il web si è scatenato sul certificato di nascita del bebè facendolo diventare un vero e proprio mistero.

Il Daily Mail è stato il primo a rivelare che all’anagrafe il royal baby è registrato come Archie Harrison Mountbatten-Windsor, poi si passa al luogo nel quale è nato e si tratta di Westminster.

Il certificato di nascita, condiviso online, documenta che il piccolo Archie è nato in una clinica privata di Portland in Westminster, clinica peraltro molto conosciuta per aver dato alla luce i figli di Sarah Ferguson, ovvero Eugenie e Beatrice.

Infine dal certificato di nascita si evince, particolare al quale sono interessati tutti i fan ma soprattutto i cittadini del Regno Unito, Meghan Markle è registrata oltre che come madre ovviamente, come Principessa alla voce: occupazione.

C’è da dire che il baby royal è stato registrato ben 11 giorni dopo la sua nascita, inoltre il certificato ha confermato, appunto, che Archie è nato in una clinica privata mentre fonti, evidentemente poco informate, avevano addirittura confermato un parto nella villa dei duchi di Sussex.

Loading...
Potrebbero interessarti

Belen e Andrea Iannone bella gita in bici

Belen Rodriguez, sempre attiva sui social, da poco tempo ha un nuovo…

Bruce Springsteen emoziona e balla con una nonna 91 enne

Una carriera lunga e fruttuosa, con successi che sono già entrati nella…