Ruba i soldi alla figlia per pagarsi un massaggio intimo
Ruba i soldi alla figlia per pagarsi un massaggio intimo

Ruba i soldi raccolti dagli scout per pagarsi un massaggio intimo.

L’uomo, dell’Oregon, ha ammesso di aver inscenato una finta rapina a domicilio per coprire il suo furto di 740 dollari.

È una storia senza un lieto fine. L’uomo, papà, ha ammesso di aver rubato i soldi dei Cookie Scout di sua figlia per pagarsi un massaggio intimo.

I cookie scout sono dei biscotti che gli scout vendono per raccogliere fondi. Brian Couture, 40 anni, si è dichiarato colpevole per aver inscenato la finta rapina.

È stato posto in libertà vigilata, multato di 100 dollari e dovrà svolgere 80 ore di servizio alla comunità. Dovrà anche rimborsare ciò che ha rubato, ha detto in un comunicato l’ufficio del procuratore distrettuale della contea di Washington .

A marzo, l’uomo, di Forest Grove, chiamò il 911 per riferire che qualcuno era entrato nella sua casa attraverso una porta scorrevole di vetro e aveva lottato con lui prima di scappare.

La polizia ha trovato la casa saccheggiata e alcune macchie di sangue. L’uomo ha detto agli agenti che l’assalitore aveva rubato 740 dollari in denaro raccolti in un barattolo che la figlia aveva messo da parte insieme agli scout.

Più tardi, gli investigatori hanno “notato delle incoerenze” nella storia raccontata dall’uomo, che alla fine ha dovuto confessare la verità.

Il pubblico ministero ha confermato:

“Couture ha detto alla polizia che ha rubato i soldi a sua figlia per pagarsi un massaggio intimo e ha messo in scena la rapina quando si è reso conto che non poteva spiegare i fondi mancanti”. Il sangue trovato in casa era “quasi certamente” dello stesso Brian, servito per dare credibilità alla sua storia.

Loading...
Potrebbero interessarti

Boom di segnalazioni, un meteorite su Washington

Un forte suono che aumentava sempre di più, è stato segnalato da…

Uomo o donna: quello che vedi rispecchia la tua personalità

Un uomo o una donna? La tua risposta dirà molto a te!…