Sapete che esiste anche la fobia dell’amore?

Redazione

Tutti noi, anche se non vogliamo ammetterlo, abbiamo delle fobie, delle paure irrazionali che ci spingono a provare terrore dinanzi agli oggetti della fobia.

C’è chi rimane impietrito dinanzi agli insetti, chi ha paura dei luoghi chiusi o di quelli troppo affollati, chi ha il terrore dei topi o dei rettoli, e potremmo continuare all’infinito.

Esiste la fobia dell’amore.

Ma sapete che si può aver paura anche di amare?

La filofobia è definita come la paura persistente, ingiustificata ed anormale di innamorarsi o di amare una persona.

Chi soffre di questa fobia non vive bene il rapporto con l’altro sesso ed in particolare con le persone che potrebbero attrarlo,  ha paura che in futuro possa essere ferito dall’altro soggetto verso il quale prova amore, ma allo stesso tempo prova un senso di attrazione fisica e morale nei confronti dell’uomo o della donna.

Chi soffre di questa fobia può arrivare a manifestare veri e propri sintomi di ansia e una paura sconsiderata e irragionevole, che lo spinge a evitare tutte le situazioni in cui potrebbe coinvolgersi sentimentalmente.

Sovente interviene anche il timore di perdere il controllo della situazione, tipico delle persone molto razionali o di quelle che hanno sofferto per amore. 

Next Post

Colesterolo, molto presto potremo avere un vaccino

Presto o tardi tutti nella vita dobbiamo fare i conti col colesterolo, l’accumulo dei grassi “cattivi” nelle arterie che ci predispone ad un maggiore rischio di infarti ed ictus. Ad oggi esistono farmaci che aiutano ad abbassarlo, ma solo un’alimentazione corretta ed un stile di vita attivo possono mantenerlo entro […]
Colesterolo molto presto potremo avere un vaccino