Scomparso Valerio D’Ettorre, ex fotografo del quotidiano “Il Tempo”

Redazione

Sono passati alcuni giorni da quando, lo scorso 6 ottobre 2015, si sono improvvisamente perse le tracce di Valerio D’Ettorre, il fotografo cinquantanovenne di Chieti ormai scomparso da una settimana. L’uomo nello specifico è stato avvistato per l’ultima volta lo scorso 6 ottobre da una coppia di escursionisti presso il bivacco Fusco, sulla Majeletta, ma da allora si sono sfortunatamente perse le sue tracce. Soprannominato Valerio Ventitrè e da anni fotografo del quotidiano “Il Tempo”, a segnalare la scomparsa di Valerio D’Ettorre è stata la compagna che ha deciso di segnalare la sua scomparsa, segnalazione in seguito alla quale è stata attivata da parte della Prefettura il Protocollo operativo delle persone scomparse.

Purtroppo però, nonostante le ricerche alle quali stanno partecipando anche i tecnici del Corpo Forestale dello Stato, il fotografo purtroppo non è ancora stato ritrovato e, le condizioni meteorologiche in peggioramento non premettono nulla di buono.

Sulle tracce di D’Ettorre ci sono anche le unità cinofile del Cnsas e la speranza è quella che D’Ettorre possa tornare a casa molto presto e che questa brutta vicenda possa concludersi con un bellissimo lieto fine.

Next Post

"The Ingrid Bergman Tribute", ieri a Roma sul palco Isabella Rossellini e Christian De Sica

Scritto da Guido Torlonia e Ludovica Damiani, in collaborazione con Isabella Rossellini ha avuto luogo proprio ieri, domenica 11 ottobre alle ore 21.00 presso l’Auditorium Parco della Musica di Roma, il “The Ingrid Bergman Tribute”, l’omaggio teatrale ad una celebre icona del cinema in occasione del centenario della sua nascita. […]