Segretario di Stato americano cade dalla bici

Redazione

John Kerry, il Segretario di Stato americano, si è fratturato il femore destro dopo una caduta in bicicletta. Kerry è stato trasportato in elicottero all’ospedale universitario di Ginevra, in Svizzera, dove si trovava per i colloqui sul nucleare iraniano. Secondo quanto dichiarato dal portavoce John Kirby, la caduta è avvenuta vicino a Scionzier, città della Francia a circa 40 chilometri a sudest di Ginevra.

Il Dipartimento di Stato Usa ha dichiarato che Kerry “è stabile e non ha perso conoscenza”. La caduta è stata causata dall’urto con un marciapiede. Kerry è noto per la sua passione per il ciclismo, tanto che sembra sia solito portare la sua bici personale sull’aereo di Stato per allenarsi nei momenti liberi in trasferta.

Kerry ha annullato tutti i suoi appuntamenti europei ed è tornato a Boston, negli Stati Uniti. Il Segretario di Stato era atteso nel pomeriggio di ieri 31 maggio in Spagna per incontrare il Re e il primo ministro a Madrid. In seguito, avrebbe trascorso due giorni a Parigi per prendere parte ad una conferenza su come combattere lo Stato Islamico. Kirby ha espresso “rammarico” a nome di Kerry per la cancellazione degli impegni, e ha aggiunto che Kerry parteciperà “in modalità remota” all’incontro di Parigi.

Next Post

Flop del Tfr in busta paga

La possibilità di avere il Tfr in busta paga al momento è un flop, con lo 0,0567% dei lavoratori che ha fatto richiesta per l’anticipo, secondo quanto calcolato dalla Fondazione consulenti del lavoro. Su circa un milione di retribuzioni esaminate solo 567 dipendenti hanno chiesto all’azienda l’anticipo. In base ai […]