Silvio Berlusconi si è fatto male a Zagabria

Nonostante l’età non più “verdissima”, Silvio Berlusconi non ci sta a lasciare la scena politica, ed anche nella sua ultima dichiarazione pubblica ha affermato con sicurezza che a breve tornerà al governo assieme al centro destra.

Ad intralciare i suoi buoni propositi ci si è messa però la ressa creata dalla folla a Zagabria: l’ex premier è infatti caduto mentre si trovava in Croazia, per partecipare all’assemblea del Partito Popolare Europeo.

I suoi collaboratori hanno fatto sapere ai giornali che si è procurato una «contusione», che inizialmente aveva fatto pensare a una frattura del femore.

Come ha ricostruito l’Ansa, uscendo dall’arena di Zagabria, Berlusconi si è concesso ai selfie e nella ressa ha sbattuto. Il Presidente – aggiungono fonti azzurre – è rientrato come da programma alla fine del Congresso del Ppe con un aereo privato. Poi gli esami al San Raffaele, che hanno confermato che si è trattato di un banale ematoma.

“Nessuna rottura di femore, clavicole, tibie o ossa varie. Nessun rientro urgente. La verità è che si tratta di una banalissima contusione. Il battito d’ali di una farfalla in Cina provoca un uragano in Texas”, ha dichiarato lo staff tranquillizzando tutti.

foto@Wikipedia

Next Post

Damigella, ecco perché accompagna la sposa all’altare

Che sia un matrimonio in piccolo, ristretto ai familiari e agli amici più cari, o al contrario sia allargato a centinaia di invitati, molto raramente durante la cerimonia religiosa manca la figura della damigella. La damigella, o le damigelle in molti casi, precedono la sposa e la accompagnano all’altare: ma […]
Damigella ecco perche accompagna la sposa a altare