Simona Ventura racconta a Verissimo di aver “scoperto” Belen

Il fatto che, negli ultimi giorni, Simona Ventura, accompagnata da Belen Rodriguez, sia praticamente in tutti i programmi delle reti Mediaset fa ben capire che ormai manca veramente poco all’esordio del suo programma: si prepara infatti la nuova stagione di “Selfie”, condotto appunto da SuperSimo, a breve sugli schermi.

Tante sono le indiscrezioni che circolano sul programma, tra cui quelle del “solito” Alberto Dandolo per Chi: “A Roma gira voce che ci siano novità per la prossima edizione di Selfie, dall’8 maggio su Canale 5. Lo show di Simona Ventura potrebbe arruolare l’attore Giulio Berruti, 32. Le trattative sono in corso. L’esito sarà positivo? Ah, saperlo…”.

A margine del set fotografico per la nuova stagione, la Ventura ha concesso un’intervista a Verissimo, a cui ha dichiarato: “L’ho dovuta corteggiare e inseguire a lungo, per due mesi e mezzo, sono stata quasi una specie di stalker”.

Naturalmente il riferimento è a Belen Rodriguez, con la quale condividerà il palcoscenico. “Sono molto contenta che alla fine abbia ceduto e abbia accettato” – continua – “Penso che sia un ruolo adatto a lei, che ci stia benissimo e sono convinta che ci divertiremo parecchio assieme”.

La showgirl argentina tornerà quindi a lavorare anche accanto al suo ex marito, Stefano De Martino, che come per lo scorso anno farà parte del programma.

“Lei è amatissima dalle donne e dagli uomini, non è così facile di questi tempi. E’ una donna bellissima che ha questo rapporto di grande amore da parte del pubblico. Lei è riuscita in questa fidelizzazione. Diventerà in questa trasmissione una vera e propria paladina del popolo. Con la bacchetta magica aiuterà le persone, in un’edizione in cui il rapporto con le persone sarà ancora più stretto. Vedrete una Belen completamente nuova, io so com’è veramente”, ha poi spiegato.

E le lodi a Belen si spingono oltre, fino ad assegnarsi il merito della sua “scoperta”: “L’ho portata io la Rodriguez all’Isola dei Famosi, lei venne a casa mia. Io sceglievo i personaggi, c’era sempre una logica, li invitavo a casa a mangiare e vedevo se potevano andare per il programma. Mi diceva che il suo fidanzato di allora le metteva le valigie fuori casa ogni volta che litigavano. Voleva prendersi una casa in affitto. E’ andata oltre e sono orgogliosissima. Il successo delle persone che lancio è il mio successo”.

Una Simona in splendida forma, che sembra aver dimenticati tutti gli insuccessi televisivi: “Non tutte le ciambelle escono col buco. Trasmissioni che andavano male sono arrivate in un momento in cui avevo bisogno di uno schiaffo. Siamo come azioni in borsa, sempre bene non si può andare. Anche i miei flop, sia nella vita sia nel lavoro, mi hanno molto aiutato a riprendere me stesse. Da lì io ho toccato il fondo e sono sempre ripartita”.

Next Post

Antartide, il mistero delle cascate di sangue: cosa succede veramente?

Era stato attribuito ad una concentrazione di alghe rosse da tantissimi anni, questa era l’unica spiegazione scientifica che aveva retto, anche se evidentemente si trattava comunque solo di un’ipotesi, seppur scientifica, ma pur sempre un’ipotesi. l mistero delle cascate di sangue in Antartide: che cosa succede veramente? Di cascate ne […]
Antartide, il mistero delle cascate di sangue: che cosa succede veramente?