Smartphone, una persona su tre lo preferisce a un amico

Eleonora Gitto

Lo smartphone è preferito a un amico da più di una persona su tre.

La prestigiosa Università di Wurzburg, congiuntamente con quella altrettanto prestigiosa di Nottingham Trent, hanno compiuto uno studio particolareggiato sul gradimento degli Smartphone. Lo studio è stato fatto per conto di Kaspersky Lab.

Dai risultati della ricerca si ricava che addirittura il 37% degli intervistati dice di preferire l’aggeggio elettronico a un amico.

Alienazione pura. Per la precisione, è risultato che il 37,4% degli utilizzatori considera il cellulare più importante o alla stessa stregua degli amici intimi. Il 29,4% ritiene che lo Smartphone sia pari per importanza o addirittura superiore ai propri genitori.

Il 21,2% lo considera, sempre in termini di importanza, superiore o al pari del partner.

Il 16,7% considera il cellulare fra gli oggetti più importanti, mentre l’1,1% lo indica come la cosa più importante di tutte nella vita.

Con buona pace degli scienziati, della tecnologia e della scienza in generale, per la quale facciamo il tifo quotidianamente biasimando l’ignoranza in generale delle persone su queste materie, preferire un cellulare al rapporto umano significa, lo ribadiamo, alienazione pura.

Speriamo che qualcosa in futuro cambi.

Next Post

Il Segreto, anticipazioni domenica 5 giugno

Finalmente, dopo un’attesa durata una settimana, potremo assistere a un altro entusiasmante episodio serale de Il Segreto, con le vicende dei nostri protagonisti che diventeranno sempre più serrate e imperdibili. Nella puntata di oggi, domenica 5 giugno, vedremo ancora una volta al centro dell’episodio il passato di Severo, passato che […]