Strano uomo con le ali cade nel lago di Garda

Redazione

Inizialmente è stata definita come la “solita” bufala, ma molti si sono dovuti ricredere viste le tante conferme e i tanti testimoni.

Quello che viene definito il “Mothman” ovvero l’uomo falena, almeno questa è la definizione dell’essere avvistato sul lago di Garda, questa descrizione deriva dalla figura mitologica del Mothman appunto, nata proprio in America.

L’uomo falena, ovvero un uomo in pratica con una sorta di ali, o semplicemente un uccello enorme dalle sembianze umane, è stato avvistato e sarebbe caduto nel lago di Garda, tantissimi i testimoni che hanno giurato di aver visto una creatura di oltre due metri dall’aspetto umano.

La creatura dal colore marrone scuro, volava in zona proprio sul lago, occhi rossi fuoco e quindi una descrizione che può essere certamente legata al famoso uomo falena o Mothman avvistato più volte negli Stati Uniti.

Fermo restando che l’episodio è molto controverso, il cosiddetto uomo falena, secondo la leggenda, è foriero di cattive notizie, si dice che fu avvistato poche ore prima dell’attentato alle Torri Gemelle così come nel disastro del Silver Bridge, il ponte crollato sul fiume Ohio nel lontano 1967.

Next Post

Moncalieri in ginocchio: esondano Po, Chisola e Sangone

Moncalieri si trova gravi difficoltà per il maltempo: esondano Po, Chisola e Sangone. Il maltempo di questi giorni ha provocato gravi danni nella zona di Moncalieri, dove cascine e altre abitazioni sono state invase dalle acque. Nella notte il livello dei torrenti Chisola e Sangone ha raggiunto i livelli di […]
Moncalieri in ginocchio, esondano Po, Chisola e Sangone