Striscioni contro la madre di Esposito: oggi decisione

Oggi la Procura prenderà la decisione in merito agli striscioni che sono apparsi nella partita Roma-Napoli contro la madre di Ciro Esposito, Antonella Leardi. Quest’ultima è molto arrabbiata e spera che possano trovare chi è stato l’artefice dello striscione. Il ragazzo, vi ricordiamo che è rimasto ucciso durante la finale di Coppa Italia tra Napoli e Fiorentina. Secondo i tifosi della Roma, la donna sta lucrando sulla morte del figlio scrivendo libri e facendosi vedere in tv.

La donna, di tutta risposta afferma che il libro è un messaggio d’amore che dovrebbero leggere tutti i tifosi per far capire che il calcio non è violenza. L’avvocato della donna ha chiesto salate sanzioni per la squadra giallo rossa. Si parla di 5 punti di penalizzazione e squalifica dello stadio.

 

Loading...
Potrebbero interessarti

Donadoni chiede giorni di silenzio

Dopo la sconfitta con il Chievo, l’allenatore del Parma Roberto Donadoni analizzando…

Sassuolo, tra i convocati Paolo Cannavaro

Nei giorni scorsi a Corlo di Formigine il raduno dei giocatori del…