Charlie Hebdo, la brutta vignetta sul piccolo Aylan Kurdi

Eleonora Gitto

Nuova vignetta di Charlie Hebdo, la famosa rivista satirica parigina, stavolta sui migranti con richiamo al piccolo Aylan Kurdi ritrovato morto sulla spiaggia. Invece di attaccare frontalmente l’Islam, in questo giro il sarcasmo è rivolto al cristianesimo. I l che non è male, intendiamoci, anche per una sorta di par condicio. […]