Eurovision 2017, in Ucraina mettono al bando la cantante russa

Una pagina triste, che vorremmo non dover raccontare: anche nell’arte e nello spettacolo infatti persistono delle discriminazioni sociali, politiche, razziali, che del resto non dovrebbero esistere in nessun contesto. Yulia Samoylova, cantante pop disabile nominata dal “Primo Canale” rappresentante della Russia all’Eurovision, avrebbe dovuto esibirsi al concorso canoro internazionale che […]