Tartarughe Ninja – Fuori dall’ombra, azione e fantasy nel film di Green
Tartarughe Ninja - Fuori dall'ombra, azione e fantasy nel film di Green

E’ atteso nelle sale italiane per il 7 luglio 2016 il film “Tartarughe Ninja – Fuori dall’ombra” di Dave Green.

Tartarughe Ninja – Fuori dall’ombra, titolo originale “Teenage Mutant Ninja Turtles: Out of the Shadows” è il sequel del film “Tartarughe Ninja” di Jonathan Liebesman uscito nel 2014.

Con questo film la saga cinematografica della saga tratta dai celebri fumetti delle Tartarughe Ninja di Kevin Eastman e Peter Laird ricominciava alla grande.

In quest’ultimo episodio Green ci porta a un anno dalla battaglia contro Shredder ed Eric Sacks.

Le Tartarughe Ninja lasciando a Vern Fenwick il merito della vittoria, continuano a vivere nell’ombra.

Shredder però è trasferito in un’altra prigione dall’ufficiale Casey Jones. Il Clan del Piede, cui l’ufficiale appartiene e diretto dallo scienziato Baxter Stockman, attacca il convoglio che trasporta Shredder.

Le Tartarughe, avvertite da April O’Neil, tentano di sventare l’agguato trasportando Shredder con il teletrasporto. Purtroppo però Shredder finisce in un’altra dimensione.

Qui si imbatte nel signore della guerra alieno Krang il quale gli fornisce un mutageno in cambio della promessa di trovare tre componenti di una macchina che gli permetterà di aprire un portale tra le due dimensioni per tornare sulla Terra.

Insomma, il film racconta una storia di fantascienza avvincente e adrenalinica.

In questo episodio le novità di rilievo sono i personaggi di Bebop (interpretato da Gary Anthony Williams) e Rocksteady (Stephen Farrelly). Confermati Megan Fox e Will Arnett, con l’aggiunta di Tyler Perry.

Il cast al completo è formato da: Stephen Amell, Megan Fox, Laura Linney, Alan Ritchson, Will Arnett, Noel Fisher, Jeremy Howard, Johnny Knoxville, Pete Ploszek, William Fichtner, Brian Tee e Tyler Perry.

Loading...
Potrebbero interessarti

I Pink Floyd celebrano i loro primi 50 anni

I Pink Floyd celebrano i loro primi 50 anni. Nel lontano 1967…

Amy Winehouse quattro anni di distanza dalla fine

A chi sembrano tanti a chi sembrano pochi, la verità è solo…