Terrorismo Renzi propone potenziamento sicurezza
Terrorismo Renzi propone potenziamento sicurezza

Saranno delle spese da “aggiungere” per potenziare la sicurezza nel nostro Paese, lo conferma il premier Matteo Renzi.

Il premier infatti conferma che la prossima settimana ci sarà una proposta destinata a tutti i partiti per rinforzare le difese nel nostro Paese, primo passo per la lotta al terrorismo:

Il patto di Stabilità non si deve applicare alle spese della Difesa. Quello che vale per la Francia varrà anche per l’Italia” il premier intervistato al Tg24 Sky, ha confermato:

Puoi mappare i sospetti, ma anche banalmente incrociare le telecamere come è stato fatto a Milano dopo il terribile episodio a Palazzo di Giustizia. E’ un tema che va affrontato in modo diverso”. E aggiunge: “La legge di Stabilità per il 2016 aveva già più soldi del 2015 sulla sicurezza. Nei prossimi 15 giorni verificheremo se possiamo mettere più denari”.

Renzi ha poi chiosato sull’importanza soprattutto della cyber security, per la quale ci vuole obbligatoriamente un investimento che è primario.

Loading...
Potrebbero interessarti

Trentino, quando il brivido dell’avventura si trasforma in tragedia

Nel mondo esistono numerosi sport estremi, che attirano, nonostante i rischi concreti…

Berlusconi da Bruno Vespa: le promesse di Renzi

Berlusconi va da Bruno Vespa e gli parla delle presunte promesse che…