Tiramisù, il film di De Luigi dal 25 febbraio al cinema
Tiramisù, il film di De Luigi dal 25 febbraio al cinema

Il 25 febbraio esce nelle sale cinematografiche il film di Fabio De Luigi Tiramisù.

Fabio De Luigi è già molto amato per la sua comicità genuina, leggera, oseremmo dire ingenua.

Con l’aria stralunata di chi pensa sempre di essere fuori posto, ha fatto breccia, soprattutto, nel cuore delle donne.

Fabio è stato definito “un timido dal cuore impavido”. Non sappiamo se davvero è così, ciò che sappiamo, perché lo abbiamo costatato osservandolo in questi anni, è che è determinato.

Dotato di quella sana ambizione che muove i grandi, abbiamo visto crescere l’attore-regista De Luigi.

Da quanto ha mosso i primi massi nei panni di Olmo nelle gag della “Gialappa’s Band” in occasione di “Mai dire Grande Fratello”, di tempo non ne è passato molto.

Ma questi pochi anni sono bastati a Fabio per acquisire esperienza e professionalità tali da renderlo sicuro anche dietro una cinepresa.

Ed è così che adesso è pronto a iniziare questa nuova avventura nei panni di regista.

In “Tiramisù” De Luigi è in triplice veste: regista, attore e sceneggiatore. Si tratta della classica commedia italiana in cui Fabio interpreta Antonio Moscati un rappresentante farmaceutico frustrato.

Non ama il proprio lavoro ed ha il terrore che la moglie Aurora, la donna tutta di un pezzo mirabilmente interpretata da Vittoria Puccini, possa presto lasciarlo.

Un giorno Antonio, dimentica in uno studio medico un tiramisù preparato dalla moglie che lui avrebbe dovuto portare alla Caritas. Un medico lo assaggia e da quel punto in poi la vita di Antonio cambia.

Fanno parte del cast anche Angelo Duro, Giulia Bevilacqua, Nicola Pistoia, Giovanni Esposito, Orso Maria Guerrini, Pippo Franco.

Alla sceneggiatura con Fabio De Luigi ha collaborato Gennaro Nunziante.

Loading...
Potrebbero interessarti

Il Trono di Spade, Melisandre a un baby shower? Solo da Seth Meyers

Lo show americano di Seth Meyers ci aveva già deliziato con un…

Roma, finti centurioni assaltano giornalista romeno

E’ veramente incredibile e vergognoso il fatto verificatosi alcuni giorni fa nella città…