Tom Cruise incendio sul set di Jack Reacher

Redazione

E’ risaputo che Tom Cruise anche a 53 anni non è solito utilizzare degli stuntman, abituato com’è a girare le scene d’azione da solo.

Questa volta però davvero poteva andare male per il caro “vecchio” Tom, visto che tra le mille acrobazie sul set, si è scatenato un incendio evidentemente non previsto, mentre si girava in Louisiana si è scatenato il panico tra gli addetti ai lavori.

Il set era quello di Jack Reacher: Never Go Back, il sequel del fortunato primo film del 2012, previsto nelle sale per il prossimo 2016, improvvisamente è divampato un incendio proprio a poca distanza dall’attore, questa volta non si è trattato di finzione ma di realtà.

E’ pur sempre vero che Tom Cruise preferisce girare le scene d’azione senza controfigura, ma certamente non era preparato ad un incendio improvviso non previsto, una fiammata, dicono i presenti, davvero paurosa.

Picture credits @FameFlynet

Next Post

Apple e U2 portano i fan direttamente sul palco

U2 e Apple, un connubio perfetto destinato a proseguire, si perché proprio nelle ultime ore è stata ufficializzata la nuova collaborazione tra la band irlandese e l’azienda di Cupertino. Si tratta di una nuova esperienza nel verso senso della parola, un’esperienza a 360 gradi che infatti si chiamerà “Experience Bus” […]
Apple e U2 portano i fan direttamente sul palco