Torino, auto scende per errore le scale della metropolitana

Eleonora Gitto

A Torino un’auto scende per errore le scale della metropolitana.

Fortunatamente nessun ferito, ma il rischio è stato grosso. Un’automobilista ha scambiato l’ingresso della metropolitana per la discesa di un parcheggio sotterraneo in Piazza Carlo Felice.

Il tutto è avvenuto fra lo stupore della gente. Tra l’altro l’autovettura è anche di una certa dimensione, essendo una Jeep.

L’autovettura è esattamente, infatti, una Jeep Compass, alla cui guida c’era una donna di nazionalità albanese, la quale evidentemente non è molto pratica della guida nel capoluogo torinese, e forse nemmeno della guida in generale.

La signora risulta residente nella zona del cuneese. Sono intervenuti immediatamente in loco gli incaricati del Gruppo Torinese Trasporti, i quali hanno accertato che la guidatrice, che viaggiava insieme con un’amica, effettivamente era intenzionata a scendere in un parcheggio sotterraneo inaugurato da poco.

Evidentemente sbagliando, la donna ha iniziato a seguire le indicazioni della segnaletica orizzontale gialla, che però conduce alla stazione sotterranea della metropolitana.

Quelle segnalazioni gialle, che hanno anche dei rilievi particolari, in realtà sono per i non vedenti.

Probabilmente però, come riferito agli addetti, la signora si era distratta parlando proprio mentre ha imboccato la scala pedonale verso la metropolitana.

Next Post

Catanzaro, a Caraffa rocambolesca rapina con la ruspa

Rocambolesca rapina nel Comune di Caraffa, in provincia di Catanzaro: i soliti ignoti assaltano un caveau con la ruspa. Domenica, a tarda sera, è avvenuto il fattaccio. La rapina è avvenuta in località Profeta, nel Comune di Caraffa. Almeno una quindicina di persone, un vero e proprio squadrone militare, ha […]
Catanzaro, a Caraffa rocambolesca rapina con la ruspa