Trapani, a San Vito lo Capo un camper schiaccia il proprietario
Trapani, a San Vito lo Capo un camper schiaccia il proprietario

A San Vito lo Capo, Trapani, un camper schiaccia il proprietario.

Incredibile tragedia consumatasi a San Vito lo Capo mercoledì pomeriggio. Il tutto è avvenuto presso una scogliera a picco sul mare di Macari, piccola borgata sita nel comune trapanese.

Un uomo di 73 anni, Francesco Arena, di Alcamo ma residente in Brianza, è stato travolto dal proprio camper mentre cercava di bloccarlo una volta che ne aveva perso il controllo.

Probabilmente, ma la circostanza è ancora da appurare, il camper era stato lasciato senza il freno a mano tirato.

Il camper ha cominciato a muoversi in direzione della scogliera. Arena ha prima spinto fuori dall’automezzo la moglie, la quale si è salvata, quindi, ha tentato di bloccare in tutti i modi il camper.

Purtroppo nel tentativo, pare che l’uomo sia stato travolto da una ruota e trascinato verso i massi rocciosi sui quali è impattato il camper stesso travolgendolo.

La moglie non ha riportato ferite, ma è sotto shock, mentre la Procura di Trapani ha aperto un’indagine che è stata affidata ai Carabinieri della zona. La zona è stata posta sotto sequestro.

Loading...
Potrebbero interessarti

Rimini, il corpo mummificato era di una 19enne

Da segnalazioni fatte nel momento in cui si era recato alla questura…

Messina: auto precipitata nel vuoto

E’ accaduto a Messina e più precisamente in una zona di Santo…