Trapani, a San Vito lo Capo un camper schiaccia il proprietario

Eleonora Gitto

A San Vito lo Capo, Trapani, un camper schiaccia il proprietario.

Incredibile tragedia consumatasi a San Vito lo Capo mercoledì pomeriggio. Il tutto è avvenuto presso una scogliera a picco sul mare di Macari, piccola borgata sita nel comune trapanese.

Un uomo di 73 anni, Francesco Arena, di Alcamo ma residente in Brianza, è stato travolto dal proprio camper mentre cercava di bloccarlo una volta che ne aveva perso il controllo.

Probabilmente, ma la circostanza è ancora da appurare, il camper era stato lasciato senza il freno a mano tirato.

Il camper ha cominciato a muoversi in direzione della scogliera. Arena ha prima spinto fuori dall’automezzo la moglie, la quale si è salvata, quindi, ha tentato di bloccare in tutti i modi il camper.

Purtroppo nel tentativo, pare che l’uomo sia stato travolto da una ruota e trascinato verso i massi rocciosi sui quali è impattato il camper stesso travolgendolo.

La moglie non ha riportato ferite, ma è sotto shock, mentre la Procura di Trapani ha aperto un’indagine che è stata affidata ai Carabinieri della zona. La zona è stata posta sotto sequestro.

Next Post

Madonna non apprezza l’idea di un film sulla sua vita

Qualsiasi star sarebbe contenta all’idea che qualcuno la reputi così importante da pensare di girare addirittura un film sulla sua vita, per celebrare i suoi principali successi, ma non lei: Madonna sembra non digerire affatto che una pellicola ricostruirà i momenti salienti della sua intensa vita e carriera. Di recente […]