Troppo botox per Tori Spelling? Addio alla ragazza acqua e sapone

Redazione

Molte donne, soprattutto appartenenti al mondo dello spettacolo, non sembrano proprio arrendersi all’idea che gli anni passano e i normali segni dell’avanzare dell’età inizino a mostrarsi sui nostri volti. Proprio per questo motivo molte donne ricorrono alla chirurgia plastica nella speranza di dare al proprio viso un tocco di giovinezza ma talvolta, invece, finiscono per peggiorare il proprio viso.

Questo sembra essere quanto accaduto alla celebre attrice statunitense Victoria Davey Spelling, nota in tutto il mondo semplicemente come Tori Spelling, divenuta particolarmente nota in tutto il mondo per aver interpretato il ruolo di Donna Martin nella celebre e amatissima serie televisiva prodotta negli Stati Uniti d’America, tra il 1990 ed il 2000 ovvero “Beverly Hills 90210”.

L’attrice infatti, il prossimo mese di maggio compirà ben 42 anni e per eliminare i primi segni sul volto ha deciso di ricorrere al botox esagerando e lasciando solo un vago ricordo nella mente dei fan di quella che era la bellissima ragazza acqua e sapone. Nello specifico l’attrice è apparsa in tv con il viso gonfio, gli zigomi pronunciati tanto da rendere il suo viso quasi irriconoscibile.

Next Post

Renzi: osannato a Rimini, contestato a L’Aquila

Rientro dalle vacanze impegnativo per Matteo Renzi che è stato osannato a Rimini al Meeting di Comunione e Liberazione, e contestato duramente a L’Aquila e Pesaro. Renzi dopo aver fatto visita al Meeting annuale di Comunione e Liberazione dove è stato accolto benevolmente, a parte la contestazione di un ciellino, […]
Renzi osannato a Rimini, contestato a L’Aquila