Trump ancora agguerrito: “stoppare ingresso ai musulmani è giusto”

Redazione

Dopo lo scandalo che le dichiarazioni di Donald Trump hanno suscitato nel mondo, il magnate repubblicano non si pente e continua a sostenere la sua proposta: bloccare ai musulmani l’ingresso agli Stati Uniti, almeno fin quando i leader non “capiranno ciò che sta succedendo”.

Il candidato alla Casa Bianca ha confermato le sue volontà durante un’intervista per Barbara Walters, mandata in onda da Abc News: “Sapete che quando mi sono espresso contro l’immigrazione clandestina, tutti dissero la stessa cosa”, ma “due settimane dopo erano tutti dalla mia parte, compresi i membri del mio partito”.

Ha sostenuto Trump, assicurando inoltre che tra lui e la comunità musulmana incorrono importanti relazioni: gli stessi membri di tale comunità sarebbero “d’accordo al 100%” con la sua proposta. Il presidente degli Usa Barack Obama continua a schierarsi contro l’atteggiamento del miliardario newyorkese, e in Congresso ha ricordato i principi e i valori sui quali è basato il suo paese:

“Ricordiamoci che la nostra libertà è legata alla libertà degli altri. Indipendentemente dalla loro razza, dal loro nome e dalla fede che praticano”. Naturalmente tali parole sono un chiaro riferimento alle recenti proposte di Trump; quest’ultimo, che intanto ha ricevuto delle critiche dal suo stesso partito, rimane fedele alla sua linea di pensiero e afferma: “Se non riceverò un trattamento giusto, certamente valuterò una candidatura indipendente”.

Next Post

Bieber si è invaghito di una ragazza vista su Instagram

Mentre il gossip lo vuole ancora impegnato a correre dietro alla sua ex fiamma, Justin Bieber a quanto pare è più single che mai, ed anzi, interessato a conoscere nuove ragazze che gli possano rubare il cuore, come aveva saputo fare Selena Gomez. In particolare la bionda star, idolatrata da […]