Tsipras, a Syriza serve un mandato di 4 anni

Eleonora Gitto

Secondo il leader greco Alexis Tsipras l’obiettivo del governo è un chiaro mandato popolare per 4 anni.

Questo risultato dovrà essere possibile già dalle prossime elezioni anticipate che potrebbero esserci il 20 settembre.

Tsipras ha anche escluso la possibilità di una collaborazione post-elettorale con le forze del vecchio sistema politico.

Per il Primo Ministro ellenico serve la fiducia della gente per attuare un programma di cambiamento progressivo per una graduale uscita del Paese dai controlli e dai memorandum.

Intanto l’ex ministro dell’Economia, Varoufakis, medita vendetta per la propria fuoriuscita promettendo opposizione dura e lanciando strali contro l’attuale politica governativa.

Sta di fatto che il povero Tsipras sta facendo tutto il possibile per cercare di raddrizzare una condizione drammatica.

E forse ci sta riuscendo, tenendo conto che in parte le posizioni dure della Germania si sono ammorbidite, e un nuovo accordo è stato raggiunto con i creditori della Grecia.

Non dimentichiamoci che in sostanza questo Paese era quasi fallito.

Con la politica e con uno sforzo di volontà complessivo si è riusciti a tenerlo a galla. Per quanto ancora non si sa, ma se tutto questo è stato possibile, una buona parte di merito è ascrivibile anche al leader greco.

Next Post

Casamonica, per Gabrielli la vicenda è gravissima

Per il Prefetto Gabrielli la vicenda dei Casamonica, con i famosi funerali del boss a Roma, è gravissima. Per il Prefetto le informazioni sul funerale, e sul relativo potenziale scandalo, c’erano, ma il problema è che non hanno raggiunto i vertici delle varie Forze dell’Ordine. Per il Prefetto comunque non […]
Casamonica, per Gabrielli la vicenda è gravissima