Tupac: l’automobile nella quale è stato sparato in vendita

Redazione

L’incredibile vicenda di Tupac, famoso rapper, attore e attivista statunitense, ha sconvolto i fan per tanti anni.

L’artista infatti, Tupac Shakur, è morto prematuramente il 13 settembre del 1996 in un attentato, erano circa le 23 quando gli furono esplosi contro quattro proiettili da un auto, una cadillac, che affiancò ad un semaforo l’auto dove era presente il rapper.

Furono esplosi circa 13 colpi e quattro andarono a segno, nonostante questo il rapper riuscì ad arrivare all’ospedale e morì dopo una serie di interventi chirurgici per una insufficienza respiratoria il 13 settembre del 1996.

Oggi viene messa in vendita la vettura sul quale era presente Tupac al momento dell’attentato, si tratta di una BMW rimessa in sesto ma sulla quale sono ancora visibili piccoli segni dovuti ali colpi esplosi dalla cadillac.

Nessun’asta per la BMW di Tupac ma semplicemente un prezzo fisso di 1,5 milioni di dollari per un “macabro” ricordo dell’artista.

Next Post

Anche Rocco Siffredi va pazzo per Francesco Gabbani

In queste ore il “solito” Rocco Siffredi è impegnato a portare scandalo a Venezia: Rocco infatti sarà a in città il mese prossimo per girare un film hard. Ad annunciare le riprese del film sono gli organizzatori della fiera dell’eros FirenzeSex, che dal 16 al 19 marzo sarà a Calenzano. Proprio […]
rocco siffredi e francesco gabbani