Uomo afferma: Sono la reincarnazione di Hitler

Redazione

Di tutte le persone a cui si potrebbe essere interessati a riferirsi parlando di una reincarnazione, Adolf Hitler probabilmente non farebbe mai parte della lista. Dopo tutto, chi vorrebbe essere associato a uno degli uomini più odiati della storia?

Ma questo non è il caso di un uomo di 52 anni che condivide una somiglianza astuta con Adolf Hitler. Per Emin Djinovci, è una delle realtà con cui convive.

Djinovci giura di essere la reincarnazione di Hitler. È nato in Kosovo e porta sempre con sé una copia di Mein Kampf, che è l’autobiografia di Hitler. Si è trasferito dalla Germania al Kosovo nel 1998, poiché è contro la legge tedesca esaltare qualsiasi cosa abbia a che fare con Hitler. Ha cinque figlie che ha chiamato “Hitler’s Children“.

L’uomo sembra essere abbastanza orgoglioso della sua somiglianza con Adolf Hitler e condivide lo stesso odio per il loro comune nemico. Lui e Hitler non gradivano i serbi e Djinovci era coinvolto nella guerra del Kosovo. Non si scusa per il suo odio per i serbi, citando la famosa frase “Il nemico del mio nemico è mio amico“.

È elencato come la reincarnazione kosovara di Adolf Hitler e spesso vengono addirittura pagati circa 60 euro dai turisti per scattare una foto con lui. Si potrebbe supporre che tutto questo sia stato fatto come un trucco o una truffa, ma Djinovci insiste sul fatto che è reale.

I dettagli che include riguardo all’ex leader nazista, così come il suo incredibile senso di orgoglio per la somiglianza, erano così forti che lo hanno spinto a partire e trasferirsi in Kosovo.

Djinovci si unisce a molte persone in tutto il mondo che hanno ricordi di vite passate parlano di reincarnazione. La maggior parte di queste persone sono bambini e dopo che iniziano a invecchiare, iniziano a perdere i ricordi che sembrano avere inizialmente. È una situazione rara in cui un adulto conserva storie e ricordi.

Next Post

Gatti: capiscono quando li chiami, se non rispondono ti ignorano

Ti sei mai chiesto se il tuo gatto non ti risponde perché in realtà non capisce il suo nome? Diversi ricercatori giapponesi hanno cercato di approfondire la questione. Secondo uno studio pubblicato su Scientific Reports, i ricercatori hanno scoperto che i gatti sono in grado di distinguere i loro nomi […]