Usa: guardia di sorveglianza picchia 16enne

Redazione

Ancora una testimonianza della violenza della polizia americana, in questo caso si tratta di un agente che si trova in cella con una ragazza 16enne.

E’ stato diffuso anche un video di sorveglianza, che in realtà è un video di almeno un anno, proviene dal penitenziario di New Orleans e mostra un agente di sorveglianza picchiare una ragazza afroamericana di 16 anni in una cella.

E’ ovviamente scattata nuovamente la bufera mediatica, e non solo, per quest’ennesimo episodio di violenza da parte delle forze dell’ordine, l’agente filmato è Terrance Saulny e il video non lascia adito a dubbi, visto che lo si vede pestare la giovane ragazza.

Il carcere è quello minorile di New Orleans e il video, dopo essere stato pubblicato, ha fatto immediatamente il giro della rete, sollevando nuovamente un polverone sui metodi brutali degli agenti di polizia.

Next Post

Ignazio Marino, nuove minacce e poca fiducia dai cittadini

Proprio non c’è luce in fondo al tunnel per Ignazio Marino, sindaco di Roma, che dallo scoppio dell’inchiesta Mafia Capitale, sta vivendo una crisi professionale che sembra non avere limiti. Convinto più che mai a voler mantenere la sua poltrona, persino per il prossimo mandato, Marino non solo viene invitato […]