Vaccinare i bambini è importante

L’ultimo appello sull’importanza delle vaccinazioni per i bambini arriva da una lettera datata 1988, scritta dall’autore della Fabbrica del Cioccolato, Roald Dahl, autore inglese che perse la figlia Olivia a causa del morbillo.

“Nella mia opinione – mette nero su bianco lo scrittore – i genitori che si rifiutano oggi di vaccinare i propri figli mettono a rischio la loro vita. In America, dove la vaccinazione è obbligatoria, la malattia è stata eradicata. Qui in Gran Bretagna, a causa del fatto che molti genitori rifiutano per ostinazione, ignoranza o paura, ci sono ancora centomila casi ogni anno”.

La lettera sta facendo il giro del web e sprona partendo da un’esperienza personale le mamme e i papà di tutto il mondo a vaccinare i loro piccoli. A causa della cattiva informazione anche in molte realtà civilizzate le vaccinazioni stanno facendo passi indietro.  A far scattare l’allarme su questo pericolo è stata qualche giorno fa la stessa Organizzazione Mondiale per la Sanità.

 

Loading...
Potrebbero interessarti

Roma, prima chiama il 118 poi aggredisce i soccorritori

Una vicenda a dir poco bizzarra quella accaduta nelle scorse ore a…

Virus, a sconfiggerli ci pensano proiettili d’oro

Secondo la definizione più comune, un virus è un’entità biologica elementare con caratteristiche di parassita…