Varoufakis, cambieremo il programma

Redazione

Non arretra di un millimetro sulle proprie posizioni il neo eletto governo greco.

Nonostante gli inviti giunti dagli altri rappresentanti dei paesi dell’Unione europea la Grecia resta ferma e punta a portare in porto il programma di cambiamento che ha permesso ad Alexis Tsipras.

In attesa di un nuovo Europgruppo fissato per venerdì non le manda certo a dire il ministro delle finanze Yanis Varoufakis.

“Siamo stati eletti per cambiare questo programma, non per portarlo a termine, ma non ho dubbi che arriveremo ad un accordo nei prossimi due giorni, non vogliamo arrivare a un punto morto”. Con queste parole il titolare del Ministero delle Finanze greco ha ribadito nuovamente le posizioni del governo da lui rappresentato.

Intanto, nel pomeriggio di ieri, è arrivato alla Grecia l’ultimatum dell’Eurogruppo alla Grecia. Ultimatum in cui si chiede alla Grecia di decidere entro giovedì  per decidere se chiedere l’estensione del programma.

Next Post

Un'infezione ha ucciso la piccola napoletana di 8 mesi

Secondo le prime analisi effettuate sul corpicino della piccola di 8 mesi deceduta a Napoli due giorni fa è emerso che la bimba aveva un’infezione al polmone. Questo primo risultato è stato reso noto nella tarda serata di ieri a conclusione dell’autopsia sulla bimba di 8 mesi deceduta venerdì nel […]