Vasco Rossi ricoverato in ospedale, ma era solo una grossa bufala

Redazione

“Tra mala-fede e mala-lingua, la bufala è servita! Non qualificabile tale Barbara Cicirello che, per futili motivi, gioca con la salute degli altri spacciando sul suo profilo facebook la falsa notizia di un presunto ricovero di Vasco. Non se ne sentiva e non si sente proprio il bisogno di ‘fan’ così..grazie! Chi consapevolmente diffonde false notizie prive di fondamento, mette in giro vere e proprie bufale, dovrà ringraziare la sua volgarità e superficialità (come minimo!!..) quando un giorno si vedrà recapitare una querela per diffamazione!”.

Dopo aver pubblicato una fotografia con la maschera di Capitan America in compagnia di Gaetano Curreri all’interno dello studio di registrazione, ecco che il celebre cantautore italiano Vasco Rossi si è sentito di esprimere le parole sopra citate per mettere fine ad una bufala che circolava sul web secondo cui il cantautore si trovava ricoverato in ospedale. In realtà non è la prima volta che il grande Blasco si trova al centro di una notizia per nulla veritiera e anche in questo caso Vasco non ci ha pensato due volte prima di intervenire sulla questione facendo nome e cognome dell’autore della bufala annunciando di procedere legalmente e dunque ricorrere a querela contro queste persone.

A commentare la notizia, tra i tanti fan felici di sapere che il cantautore sta bene, è stata anche la bravissima cantante Noemi che ha nello specifico affermato “A.A.A. cercasi verità!!! Un bacio belli!!!”.

Next Post

Aids, inizia la sperimentazione del vaccino ideato da Robert Gallo

Purtroppo al momento non esiste nessun medicinale, in tutto il mondo, che combatte e debella completamente il terribile virus dell’Aids, che ancora ogni anno uccide migliaia di persone nel mondo. Le terapie moderne sono molto più avanzate rispetto anche solo a poche decine di anni fa, consentendo agli ammalati di […]