Vene varicose: rimedi naturali e prodotti per alleviare i sintomi
vene varicose rimedi

Uno dei problemi estetici più gravi, per le donne di tutto il mondo, sono le vene varicose. Le vene ingrossate che percorrono le gambe anche per diversi centimetri, rappresentano un elemento non molto piacevole alla vista, ma che può rappresentare anche la spia di possibili problemi alla circolazione, oltre che di fastidio.

Si chiama insufficienza venosa e può essere legata a fattori genetici, ma anche a problemi del sistema cardiocircolatorio o essere la spia di uno stile vita sregolato. Insomma le cause delle vene varicose possono essere davvero tante. Vediamo i rimedi.

Fare sport

Muoversi può essere uno dei metodi per liberarsi, una volta per tutte, dalle vene varicose. Muscoli delle gambe allenati e ben operativi permettono al flusso sanguigno di circolare liberamente verso il cuore. Ma quali sono le attività da svolgere per eliminare le vene varicose?

Camminare a passo svelto, correre, fare aerobica, ma anche semplicemente una rampa di scale rappresentano i rimedi migliori per le vene varicose.

L’alimentazione

Consumare determinati prodotti può garantire un sollievo non di poco conto per le vene varicose. La vitamina C è senza dubbio uno dei metodi naturali più efficaci per liberarsi dalle vene varicose grazie alla produzione di collagene.

I kiwi, le carote, i peperoni e gli agrumi in generale, oltre alla verdura rossa, gialla o arancione contengono una sostanza che limita il proliferare delle vene varicose.

I prodotti dell’erboristeria

Anche la calendula comporta significativi effetti benefici per le gambe. Si tratta di un prodotto spesso contenuto nelle creme con effetti astringenti con significativi effetti benefici sulla circolazione.

Molto utilizzato anche il macerato glicerinato di ippocastano. Anche in questo caso si tratta di un prodotto in grado di potenziare la  circolazione del sangue tonificando  le vene e restringendo le varici dilatate.

Le calze

Specifici prodotti, come le calze a compressione graduata, potenziano la circolazione sanguigna comprimendo la gamba partendo dal piede. In alcuni casi è possibile anche acquistare le calze che arrivano all’altezza del ginocchio; dipende dalle proprie necessità.

Dimagrire

Un peso eccessivo porta ad una pressione sulle gambe che non può che peggiorare il problema delle vene varicose. Dimagrire è, quindi, uno dei rimedi migliori per eliminare le vene varicose.

Le creme

Per quanto possiamo impegnarci, nel seguire i consigli indicati fino ad ora, il problema delle vene varicose potrebbe continuare a persistere. Cosa fare in questo caso? La ricerca scientifica si è impegnata molto negli ultimi anni con la realizzazione di creme per la cura delle vene varicose,  composti da sostanze naturali, in grado di risolvere il problema in poco tempo.

E’ il caso di Varyforte, un prodotto a base di oli essenziali, la cui azione combinata permette di eliminare una volta per tutte il problema delle varici e delle vene varicose. La crema è a base di estratto di Propoli: un  antisettino la cui azione rafforza i vasi sanguigni riducendo i sintomi delle vene varicose ed abbattendo l’infiammazione e dolore.

L’olio di cedro, invece, è un detergente naturale che potenzia la circolazione e riduce il gonfiore. L’olio di oliva, infine, migliora la circolazione. L’acquisto può essere realizzato solo su internet.

Loading...
Potrebbero interessarti

Morbillo, altri 159 casi nell’ultima settimana: è allarme?

Morbillo, altri 159 casi nell’ultima settimana: la situazione è diventata preoccupante? I…

Sla, dal Giappone arriva Rilutek: il farmaco che rallenta la malattia

Grandi novità per Sclerosi Laterale Amiotrofica (Sla): dal Giappone arriva Rilutek, il…