Verona, torna la Mille Miglia dopo due anni di assenza

Eleonora Gitto

La Mille Miglia di nuovo nella città di Verona, dopo due anni di assenza.

Quando si parla di Mille Miglia, si pensa agli albori delle corse automobilistiche, a Tazio Nuvolari il mitico, e alla canzone che gli ha dedicato Lucio Dalla.

Avere la Mille Miglia nella propria città, veder sfilare quelle auto, è veramente uno spettacolo a prescindere.

Quindi è una bella notizia sapere che Verona, per l’edizione del 2017, sarà di nuovo protagonista con le auto che sfileranno nel centro della città.

L’accordo e l’impegno fra l’ACI di Verona e il Comune, consentiranno che la Freccia Rossa attraverserà Piazza Bra nel pomeriggio del 18 maggio prossimo, a partire dalle 16,30.

Ci sarà, ad allietare il tutto, pure un tributo alla Ferrari e alla Mercedes, subito prima della gara prevista.

Gli appassionati e i curiosi potranno assistere allo spettacolo da un punto privilegiato: la scalinata di Palazzo Barbieri, che diventerà una specie di tribuna naturale sopraelevata.

Da lì sarà possibile anche vedere su un segnalatore luminoso i tempi dei concorrenti. Il pass di accesso è già da ora disponibile al prezzo di 10 euro.

Next Post

Otranto, il Pm indaga sul Twiga di Flavio Briatore

A Otranto il Pm indaga sul locale di Flavio Briatore, il Twiga. Faccia attenzione Flavio Briatore perché, come riporta l’informatissimo quotidiano dei giudici Il Fatto Quotidiano, il locale che sta realizzando a Otranto è oggetto di indagine. L’indagine è svolta dal Pm Antonio Negro, e fa parte di un’operazione più complessiva […]
Otranto, il Pm indaga sul Twiga di Flavio Briatore