Warcraft, il figlio di Bowie porta al cinema la saga fantasy
Warcraft, il figlio di Bowie porta al cinema la saga fantasy

Warcraft, la saga fantasy creata dall’azienda statunitense Blizzard Entertainment, grazie al figlio di David Bowie Duncan Jones, approda al cinema. Il film approderà nelle sale italiane il 2 giugno.

Guerrieri Orchi in fuga, perché la loro terra d’origine sta morendo, e pronti a colonizzarne altre.

Uno stargate, la porta immaginaria che unisce due mondi, che si apre per lasciare passare un esercito destinato all’estinzione affrontato da uno che va incontro alla distruzione.

Il regno di Azeroth pacifico e ridente catapultato in una guerra assurda causata dagli Orchi invasori.

Insomma, nel film Duncan Jones porta tutta la saga fantasy iniziata nel 1993 con il videogioco “Warcraft: Orcs & Humans”.

In questi giorni è possibile vedere la clip pubblicata online in cui i due orchi Orgrin e Durotan in uno dei rari momenti di tranquillità, si ritrovano a contemplare la bellezza del mondo in cui sono approdati.

I due palano della minaccia che dovranno affrontare a breve e cercano di capire cosa fare per evitare di ripetere gli errori del passato.

Il film Warcraft, titolo che tradotto in italiano sarebbe “l’arte della guerra”, non è piaciuto alla critica.

A quanto pare i signori “criticoni” sono rimasti delusi sia dalla regia sia dal cast formato dagli attori Travis Rimmel, Paula Patton, Ben Foster, Dominic Cooper, Toby Kebbell, Beun Schnetzer, Rob Kazinsky e Daniel Wu.

Loading...
Potrebbero interessarti

Patty Pravo a Sanremo ”meglio gareggiare piuttosto che fare l’ospite”

A Sanremo ha preferito partecipare alla gara “piuttosto che fare l’ospite”, e…

Sandra Cervera rivela la scena più difficile che ha girato

L’attrice che da vita al personaggio di Emilia Ulloa ha confessato la…