Whatsapp, messaggi criptati per garantire la privacy

Whatsapp, utilizzando la tecnologia Open Whisper System, ha deciso di criptare i messaggi inviati tra i propri utenti. La decisione è stata presa poiché l’applicazione di messaggistica istantanea, recentemente acquistata da Facebook per 22 miliardi di dollari, ha sforato il muro dei 600 milioni di utenti attivi ogni mese. Un numero enorme, e proprio per questo Whatsapp è diventato un bersaglio facili per gli hacker.

Attualmente è possibile criptare i messaggi inviati su dispositivi Android, ma ben presto questa applicazione sarà passata anche ai dispositivi iOS. Questa opzione inoltre è disponibile solo per i messaggi privati, ma ben presto sarà estesa per le chat di gruppo, foto e video.

La tecnologia Open Whisper System è una delle più avanzate nel campo della crittografia dei messaggi. Ha sviluppato il sistema TextSecure, che permette di crittografare i messaggi tramite un codice presente sullo smartphone, a cui può accedere solo il proprietario. E l’azienda non sarebbe in grado di rivelare il contenuto dei messaggi neanche su richiesta di un Tribunale.

Anche se qualche malintenzionato dovesse quindi captare un nostro messaggio privato su Whatsapp, non potrebbe visionarlo poiché un codice criptato ne impedirebbe la lettura. In questo modo verrebbe garantita la privacy degli utenti di Whatsapp. In poche parole solo chi invia e chi riceve quel messaggio può leggerlo.

Loading...
Potrebbero interessarti

Salvamamme propone il gelato sospeso per bambini meno abbienti

Una bellissima iniziativa, di quelle che aiutano a ricordare che nel mondo…

Google Car adesso c’è bisogno di una linea diversa

La Google Car potrebbe davvero essere il futuro delle quattro ruote, i…