Zenbo, il robot maggiordomo che si occuperà di casa

Eleonora Gitto

Arriva Zenbo, il robot maggiordomo che si occuperà di casa.

Alla fiera dell’elettronica di Taipei, Computex, Asus ha lanciato un robot per casa che si chiama Zenbo.

Il robottino è attivato con la voce e segue i relativi comandi, riuscendo anche a gestire gli elettrodomestici che sono collegati.

Le previsioni dicono che entro quattro anni il numero dei robot sarà quintuplicato.

Diceva nel 1998 Bill Gates: “Dovremo abituarci a vedere completamente rivoluzionato il nostro concetto di casa e di vita casalinga. Entro poche decadi diremo addio a pezze e scope, tutto sarà automatico, tutto sarà robotizzato”.

“Dal nostro divano potremo gestire tutto il funzionamento della nostra abitazione”.

Probabilmente i tempi saranno un po’ più lunghi, ma certamente quello che aveva previsto Gates accadrà.

Intanto il robot dell’Asus, Zenbo, ha un corpo sferico ed è mosso da un paio di piccole ruote. Più che un robot, sembra un pupazzo per bambini.

Sulla faccia c’è una specie di schermo touch screen per impartire comandi anche non vocali, e sul quale si può anche navigare in internet oppure collegarsi alle smart Tv.

Insomma, qui tutto è diventato smart, intelligente, pure i robot. Forse pure noi lo siamo un po’ di più, chissà.

Next Post

Giulia Latorre non ha più rapporti con suo padre

Certamente ha sofferto per la lontananza del padre, indubbiamente il saperlo prigioniero in India deve averle fatto male, ma Giulia Latorre negli ultimi mesi ha sfruttato anche tanto l’improvvisa notorietà, facendo prima un coming out pubblico e poi mostrandosi ben favorevole alla possibilità di far parte del mondo dello spettacolo, […]