Ambulanza prende una buca e il cuore del paziente torna a battere
Firenze 12 enne non vaccinata morta di meningite

L’incredibile episodio accaduto in autoambulanza dove un paziente con problemi cardiaci ha ritrovato il suo battito regolare grazie ad una buca sull’asfalto.

Il battito cardiaco dell’uomo è tornato a ritmo regolare quando l’autoambulanza che lo stava trasportando per il ricovero d’urgenza, ha preso una buca sulla strada.

Sarebbe difficile trovare qualcuno a cui piacciono le buche, ma una di queste potrebbe aver salvato la vita di un paziente, l’incredibile episodio è avvenuto nello stato del Nebraska.

I paramedici stavano correndo in ospedale in autoambulanza con a bordo un uomo di 59 anni, aveva un battito cardiaco assestato sui 200 battiti al minuto.

Quando l’ambulanza ha colpito una buca, i medici hanno riferito che il battito cardiaco dell’uomo è tornato all’improvviso normale, gli stessi medici hanno confermato che è u evento raro, ma che può succedere.

Un modo di trattare come una scossa elettrica. Adesso si scopre che è possibile anche farlo con una buca sulla strada” ha confermato uno dei dottori.

L’uomo dovrebbe riprendersi completamente.

Loading...
Potrebbero interessarti

Esperienza pre-morte: oggi vivo sentimenti dissociati, è un film

La vita dopo la morte sembra essere cosa reale, almeno secondo un…

Australia appello degli scienziati per l’ulcera carnivora

Gli scienziati in Australia proseguono la loro campagna di avvertimento che sollecita la ricerca…