Anastacia mostra le cicatrici della sua battaglia

Purtroppo una delle piaghe di questo millennio è senza dubbio il cancro: milioni di persone nel mondo, ogni anno, sono costrette a combattere la loro personale battaglia per la vita, e tra queste anche moltissime star.

La cantante Anastacia per fortuna ha già vinto la propria battaglia contro il tumore al seno, che l’ha costretta ad una mastectomia, ed ora ha scelto di mostrare con orgoglio i segni che le sono rimasti impressi sul corpo, per spingere le altre donne a non arrendersi nella loro di guerra contro il brutto male.

Seminuda e bellissima in un servizio per “Fault Magazine”, Anastacia racconta il suo viaggio attraverso la malattia: “Le mie cicatrici sono parte del mio viaggio e il modo per ricordare tutto quello che ho passato” scrive su Instagram pubblicando uno scatto che è apparso sulla copertina della rivista.

La cantante, che nel 2003 e nel 2013 si è sottoposta a una mastectomia dopo aver scoperto un tumore al seno, confessa le sue paure e le sue speranze, dimostrando ancora una volta grande determinazione e forza di volontà.

Negli scatti del fotografo Andres De Lara, Anastacia mette a nudo non solo il proprio corpo, ma soprattutto il suo dolore: quelle cicatrici trasformate in tatuaggi sono lì a ricordarle il percorso tortuoso che con ostinazione e tenacia l’hanno portata a impossessarsi di nuovo dell’autostima.

Loading...
Potrebbero interessarti

Andrea Damante ha deciso di raccontare la sua “verità” su Giulia

Prematuro chiamarlo “caso editoriale” dell’anno, ma certamente il libro scritto da Giulia…

Vasco Rossi testimone in tribunale contro l’ex manager

Quando si è personaggi famosi, e si fatturano compensi a molte cifre,…