Elettra Lamborghini, Uomini e Donne dopo il Super Shore?

La tatuatissima ereditiera della famiglia dei bolidi bolognesi, con già alle spalle diverse esperienze davanti alle telecamere, autoproclamatasi “ambasciatrice hot” dello Stivale, sarà la protagonista assoluta della notte rosa di Rimini che si terrà nel fine settimana: durante la serata verrà infatti presentato ufficialmente MTV Super Shore, che per la sua terza stagione, per la prima volta nella storia dello show, verrà realizzato in Italia e l’unica, attesissima, protagonista italiana sarà proprio Elettra Lamborghini.

Il reality vedrà un cast di 10 giovani, 5 ragazze e 5 ragazzi, che arriveranno a Rimini da Spagna, Messico, Brasile e Francia. Parleranno in spagnolo e si divertiranno in giro per Rimini, tra feste in spiaggia, ma anche attrazioni storiche, cibi tradizioni e siti culturali. Tra i 10 protagonisti, l’Italia come abbiamo visto sarà rappresentata da Elettra Lamborghini, nipote del fondatore della casa  automobilistica.

MTV Super Shore è la quinta produzione internazionale del genere degli ‘Shores’ di MTV, che si aggiunge agli altri reality di successo come Geordie Shore (UK), Warsaw Shore (Polonia), Gandía Shore (Spagna) e Acapulco Shore (Messico), oltre all’originale americano Jersey Shore.

Ma di Elettra in queste ore si sta parlando anche per un altro gossip che si sta facendo sempre più insistente: dopo la fine dello show che si accinge a registrare, l’ereditiera si siederà sul trono di Uomini e Donne?

La 23enne, figlia dell’imprenditore Tonino Lamborghini e nipote del grande Ferruccio, non ha mai nascosto la sua bisessualità e potrebbe cercare la sua anima gemella proprio a Uomini e Donne, che dallo scorso anno ha, come ben sappiamo, anche un trono gay.

“Gli uomini me li mangio a colazione. Vorrei trovare una donna, ma è difficile”, aveva già in passato detto Elettra, che non ha mai nascosto di essere attratta sia dagli uomini sia dalle donne.

Lei, raggiunta dai microfoni di TvBlog, ha però negato l’indiscrezione e ha spiegato: “E’ difficile trovare una donna, fan tutte le trasgressive quando in realtà vanno con gli uomini… Non so nemmeno se esiste il trono per le donne. Ma io non sono per niente facile, va a finire che rimango lì come Gemma Galgani diciotto anni”.

Next Post

Premio Strega, a trionfare è stato Paolo Cognetti

Tempo di riconoscimenti in ambito letterario, e all’interno del panorama della letteratura italiana, uno dei riconoscimenti più ambiti è certamente il Premio Strega, che negli anni ha visto trionfare dei talenti sempre più promettenti. In questa edizione 2017 è stato incoronato vincitore lo scrittore Paolo Cognetti: una vittoria annunciata, visto […]