Il segreto della stella che potrebbe avere strutture aliene

Redazione

Gli scienziati sospettano da tempo che strutture di origine aliena possano essere presenti sulla stella KIC 8462852. In questo caso, stiamo parlando di enormi strutture che potrebbero essere costruite dagli alieni. Alla fine, gli esperti sono stati ancora in grado di trovare una spiegazione per l’anomalia, riferisce arXiv.

Il segreto della stella che potrebbe avere strutture aliene

Gli esperti ritengono che KIC 8462852 possa avere una stella compagna, a causa della quale la sua luminosità diminuisce. Vale la pena notare che la stella Boyajian è stata ritrovata nel 2015.

La nana giallo-bianca si trova a una distanza di circa mille anni luce dal nostro pianeta. Regolarmente, la stella diventa più fioca, ma gli scienziati non sono stati in grado di stabilire alcun modello.

Gli astronomi hanno escluso l’opzione che questo sia un pianeta, perché non sono stati trovati oggetti solidi e ci vuole più tempo per bloccare le onde che emanano dall’oggetto.

L’anomalia può essere spiegata dalla presenza di una nuvola di polvere o di alcuni detriti. La stella compagna Tabby potrebbe aver innescato la nuvola, così come lo strano comportamento dei detriti. Molto probabilmente, la compagna è la nana rossa KIC 8462852.

Next Post

Ricoverato in ospedale, il cane lo aspetta fuori per giorni

Un cane ha deciso di attendere fiduciosamente fuori da un ospedale nel nord della Turchia dove il suo padrone malato era in cura. L’animale domestico, Boncuk (Bon-DJUK), ha seguito l’ambulanza che ha trasportato il suo proprietario, Cemal Senturk, all’ospedale nella città di Trabzon sul Mar Nero il 14 gennaio. La […]
Ricoverato in ospedale il cane lo aspetta fuori per giorn