Sta per diventare padre il ragazzo che ha subito il primo trapianto di pene al mondo

Lo scorso dicembre si era sottoposto ad un delicato intervento presso il Tygerberg Hospital di Cape Town, in Sudafrica, nel corso del quale ha subito un trapianto del pene e adesso, a distanza di alcuni mesi sta realizzando un grande sogno ovvero quello di costruire una famiglia insieme alla compagna e di diventare così per la prima volta padre.

Nello specifico il giovane aveva perso il pene all’età di 18 anni a causa di una circoncisione realizzata non professionalmente e che aveva comportato al ragazzo la perdita del suo organo riproduttivo motivo per il quale, lo scorso mese di dicembre, ha deciso di sottoporsi ad un intervento per effettuare il trapianto. A distanza di alcuni mesi dall’intervento la ragazza del giovane ventunenne passato alla storia per essere stato il primo paziente al mondo ad aver subito un trapianto al pene, ha comunicato al medico che ha effettuato l’operazione, di essere incinta di quattro mesi.

Sulla questione si è espresso il responsabile di chirurgia plastica all’Università Stellenbosch, Frank Graewe, il quale ha dichiarato “Il paziente adesso ha erezioni di buona qualità, eiacula e fa sesso di frequente con la sua compagna. Abbiamo dimostrato che si può fare, possiamo dare a qualcuno un organo che ha la stessa funzionalità di quello che aveva precedentemente”

Loading...
Potrebbero interessarti

Acqua contaminata a rischio morte migliaia di persone nel mondo

n base al rapporto “Glass 2017” redatto dall’Oms insieme a Un-Water, arrivano notizie…

L’obesità nuoce al cervello oltre che al corpo

Ormai i rischi legati all’obesità sono noti a tutti: l’accumulo eccessivo di…