7 segnali che la tua anima è stanca non il corpo

Quando siamo in un periodo di depressione prolungata, la nostra anima si stanca, vorremmo sorridere, goderci la vita, ma in qualche modo ci rifiutiamo. Ci sentiamo invece sempre più depressi e stanchi.

Qual è il motivo? Forse la tua anima ha bisogno di riposo. Non puoi ignorare i suoi bisogni, altrimenti la tua energia si esaurirà presto. Ciò può portare a conseguenze molto gravi: ansia cronica, problemi mentali e malattie.

Potrebbero verificarsi sintomi fisici, come dolori inspiegabili.
Quando pensiamo spesso alle questioni dell’anima, dimentichiamo che tutti gli aspetti del nostro essere sono collegati. Pertanto, le lotte del cuore e dell’anima possono effettivamente manifestarsi sotto l’aspetto fisico. Questi sintomi possono trasformarsi in sentimenti di dolore e tensione, vertigini, nausea, visione offuscata, mal di testa ed emicranie, e dolori inspiegabili.

Non ti ami troppo
Questo è il peccato mortale peggiore di tutti gli altri. Se non impari ad amare te stesso, la tua anima inizierà a rinunciare a te, senza dubbio. Potresti non saperlo, ma in realtà la tua anima vuole il tuo amore la tua attenzione, e se non lo capisce, c’è una alta probabilità che inizi lentamente a odiare tutto nella tua vita. Assicurati di amare ogni piccola cosa della tua vita. Impara ad accettarti e questo è il miglior regalo che puoi dare alla tua anima.

Difficoltà ad affrontare eventuali sfide o lotte che ti vengono incontro.
La vita lancerà sfide e difficoltà e noi, modo nostro, troveremo la forza e il coraggio per affrontare direttamente queste sfide. Tuttavia, quando l’anima è stanca, ci sentiamo “deboli” e gravati di qualcosa di impossibile da superare. Anche l’idea di affrontare la più piccola delle sfide può sembrare travolgente e impossibile, incapace di gestire qualunque cosa possa essere.

Fai fatica a dormire bene la notte e indipendentemente da quanto dormi, ti senti ancora esausto.
Di notte, ti senti estremamente irrequieto, incapace di calmare la tua mente abbastanza a lungo da addormentarti. Se riesci a focalizzare la tua mente abbastanza a lungo da distrarti, ti imbatti in sogni intensamente realistici, a volte persino gli incubi interrompono il tuo tentativo di trovare riposo.

Se dormi bene la notte o fai un pisolino, può aiutare ad alleviare la fatica fisica e il sonno non fa nulla per la stanchezza dell’anima. Anche se riesci a calmare la mente e lasciarti andare per una notte, ti sveglierai sentendoti esausto come quando eri inizialmente andato a letto.

Sentimenti negativi di amarezza, rabbia, risentimento o gelosia controllano la tua mente.
Tutto intorno a noi è creato e controllato dall’energia che sentiamo, sia positiva che negativa. Quando l’anima è stanca, non funziona più per gestire questa energia nelle nostre vite. Pertanto, è incredibilmente comune che l’energia negativa che sperimentiamo aumenti. Ciò innesca sentimenti negativi, tra cui rabbia, frustrazione, amarezza, risentimento, invidia e gelosia. Cerca di non permettere a questi sentimenti di consumarti. Le tue emozioni e sensazioni sono più intense che mai.

Ci sono persone che sono altamente sensibili ed emotive e sentono ogni esperienza profondamente e senza moderazione, mentre altri sono più abili nel gestire le proprie emozioni. Tuttavia, quando l’anima è esausta, anche quelli con il più grande controllo li troveranno travolgenti.

Dire di sì quando intendi no.
È il più grande peccato che puoi commettere e la tua anima deve pagare per questo. Decidendo di fare qualcosa che davvero non vuoi fare, stai diminuendo il valore associato a te e alla tua vita. Ricorda che pensi che questo sia qualcosa che non vuoi fare, quindi non farlo perché non porterà alcun bene a te o alla tua vita. La tua anima reagisce alle tue risposte, cerca di non deluderla.

Una sensazione di solitudine.
Molti che sentono quasi esaurisi l’anima si troveranno distanziati dagli amici e dai familiari, non necessariamente a distanza fisica, ma mentalmente, emotivamente e spiritualmente distanziati. Potresti trovarti a mettere in discussione la tua capacità di fidarti o fare affidamento sugli altri, invece, sentendoti solo nel mondo.

I pensieri sul tuo futuro ti fanno sentire spaventato e incerto.
Il futuro è incerto e, sebbene ne siamo consapevoli, tendiamo a far vagare la nostra mente in posti strani e pensare a problemi che possono andare storti. Nel fare ciò, dimentichiamo che in realtà stiamo danneggiando la nostra anima, poiché tutti i pensieri e le tensioni negative si accumulano lentamente dentro di noi, prendendo il controllo della nostra anima.

Invece di passare il tempo a pensare a cosa potrebbe andare storto in futuro, prova a vivere nel presente e goditi il ​​momento. La tua anima nasce libera e senza paura, aiutala a rimanere tale.

Loading...
Potrebbero interessarti

Vaccini: in Australia negano il visto al NoVax più famoso del mondo

Vaccini, attenzione:  in Australia negano il visto a Kent Heckenlively, il “pericoloso”…

Obesi anche il metabolismo sano porta ictus e infarti

Il falso mito della “persona che mangia” definita da sempre “in salute”,…