Aspirina utile per prevenire il tumore gastrico
aspirina previene tumore gastrico

L’aspirina come prevenzione per i tumori gastrici? Sembra proprio ci sia la conferma medica grazie ad uno studio della Chinese University di Hong Kong.

aspirina previene tumore gastricoLo studio è stato ufficialmente presentato allo United European Gastroenterology di Barcellona anche se si tratta di un rapporto: rischi/benefici non ancora appurato riguardo alle dosi necessarie, il nuovo studio è stato testato su 600mila persone.

E’ stata appurata l’incidenza rispetto ad alcuni tipi di tumori come quelli gastrici, la percentuale è del 38% di incidenza, per quelli del pancreas 34%, quelli del colon-retto del 24% e addirittura del 47% per quelli legati al fegato.

Lo studio è stato condotto su pazienti che prendevano aspirina da almeno sei mesi con un periodo medio di 7 anni circa rispetto ovviamente a controlli effettuati su persone che non ne assumevano, complessivamente lo studio è durato 10 anni.

Si tratta di un possibile effetto protettivo quanto meno per alcune tipologie di tumori, anche se vengono esclusi dalla lista il cancro al seno, alla vescica e ai reni, come spiega Giordano Beretta dell’Oncologia Medica di Humanitas Gavazzeni di Begamo:

La possibilità che l’assunzione prolungata dei farmaci antinfiammatori non steroidei (Fans), come l’aspirina, riduca l’incidenza dei tumori gastrici è nota da tempo. Ciò che ancora non conosciamo e che sarà importante stabilire nel prossimo futuro è il rapporto rischio/beneficio, che deve tener conto del reale effetto anti-cancro dei Fans e dei possibili effetti collaterali, e la dose efficace a cui eventualmente somministrarli. Insomma, non siamo ancora al punto di poterli consigliare come terapia preventiva contro i tumori. Il discorso è diverso per un ristretto gruppo di pazienti che hanno già avuto un tumore del colon e che presentano una specifica mutazione: in questo caso sappiamo che effettivamente l’aspirina riduce il rischio di recidiva e potrebbe quindi essere consigliata”.

Lo studio, come detto, è stato presentato alla 25esima UEG Week a Barcellona, i ricercatori sono stati coordinati da Kelvin Tsoi della Chinese University di Hong Kong.

Loading...
Potrebbero interessarti

Il linguaggio si recupera attraverso il midollo spinale

Una scoperta rivoluzionaria che riguarda il linguaggio arriva dalla Fondazione Santa Lucia Irccs…

Salute, attenti al caldo: l’allerta meteo della Protezione Civile

Caldo in arrivo, salute a rischio: attenzione alle alte temperature previste dal bollettino…