Bartender, chi è l’artista del bancone?

Nelle nostre serate a far bisboccia fino all’alba ne abbiamo avuti di contatti con baristi e barman, che all’occorrenza si sono rivelati anche ottimi ascoltatori e improvvisati “psicologi” a cui raccontare le nostre pene d’amore o lavorative.

Ma certamente, anche se non altrettanto spesso, ci sarà capitato di avere a che fare con uomini e donne capaci di fare vere e proprie magie con bicchieri e bottiglie, preparando ottimi cocktail, certo, ma soprattutto in modo scenografico.

Costoro sono i cosiddetti “bartender”, veri e propri artisti nel far roteare bicchieri, bottiglie, mixer e tutto quanto occorre per preparare delle bevande assolutamente eccezionali.

Il luogo naturale dove trovare i bravi bartender sono i pub ed i locali molto affollati, dove sfoggiare a una moltitudine eccitata di persone la propria arte e stile, che negli anni diventa assolutamente inimitabile.

Naturalmente non ci si improvvisa: il bartending è una vera e propria arte, una disciplina che prevede uno specifico corso da seguire, con lezioni condotte da maestri con decenni di esperienza alle spalle.

Corsi anche costosi, ma che comunque valgono l’investimento: quando si viene chiamati per feste private di classe o in locali particolarmente affollati si arriva a guadagnare fino a 300-400 euro in una sola sera.

Potrebbero interessarti

Isis, leader del califfato al Baghdadi rifugiato in Siria

Novità per quanto riguarda la caccia all’uomo del leader Isis: l’agenzia di…

Bambino clandestino scoperto chiuso in valigia ottiene permesso di soggiorno

La sua immagine ha fatto il giro del mondo in pochissime ore,…

La giornata è andata male, l’incredibile episodio accaduto ad un commerciante

Il proprietario di un negozio amareggiato ha condiviso il suo stato d’animo…

La Cina testa una base segreta da costruire su Marte

La Cina sta avviando da tempo alcuni test per una base segreta…