Chi sono gli smombies?
Chi sono gli smombies

Tutti noi sappiamo bene, nell’immaginario collettivo, cosa sia uno zombi: un morto vivente, un cadavere ambulante, una persona priva di spirito vitale ma spinto da un’altra forza che non gli permette di fermarsi.

Il termine, nato dal folklore haitiano, è poi diventato noto a livello internazionale grazie alla filmografia e alla bibliografia horror, eppure anche noi oggi, nelle nostre scuole, nelle nostre case e persino nelle nostre strade siamo pieni di una nuova tipologia di “morti viventi”: gli smombie.

Smombies chi sono (Foto@Flickr)

Chi sono?

Il termine smombie, coniato in Germania nel 2008, è formato da smartphone e zombie, e indica appunto un fantasma o un morto vivente che si aggira per le strade, completamente posseduto dal suo device mobile.

Pensateci bene: quante persone, ogni giorno, ci circondano in ogni luogo che frequentiamo ma non ci vedono neppure perché sono completamente assorbite dallo smartphone che hanno tra le mani?

Giovani e giovanissimi, ma sempre più anche adulti e persino anziani: quanto diversi sono dagli zombi?

Gli smombies sono completamente ignari del mondo che li circonda, ed infatti sono sovente anche un pericolo per se e per gli altri: non si accorgono di automobilisti e ciclisti, su e giù dagli autobus senza mai guardare la strada, senza accorgersi degli scippatori, senza guardare prima di attraversare e capaci di finire in un tombino senza batter ciglio.

Loading...
Potrebbero interessarti

Netanyahu all’Onu attacca l’Iran

Netanyahu dal palco dell’Onu attacca l’Iran. Il leader urla che l’Iran minaccia…

Inghilterra, le prime foto di Charlotte assieme al fratellino George

Le foto in pochissime ore hanno già fatto il giro del mondo…