Desiderio sessuale nelle donne aumenta pedalando
Sport, tanti falsi miti svelati

C’è chi è felice della propria vita intima e chi invece vorrebbe magari metterci quel “pepe” in più per rallegrarla, infine c’è chi è proprio scontento, la vita frenetica attuale molto spesso fa dimenticare, pur non volendo, che esiste il rapporto “amoroso” e che è parte integrante, molto spesso importantissima, nella vita di coppia. Ma come fare per riuscire magari ad aumentare il proprio “appetito” sessuale, beh per la donna sembra essere molto più semplice di quanto si creda, basta andare in bicicletta.

Per di più ci sono molti fattori possono interferire con il sesso, riducendo la libido oppure ostacolando il piacere stesso.

Nel caso delle donne, alcune condizioni di salute possono causare dolore, disagio o altri sintomi che, inevitabilmente, compromettono l’intimità di coppia. Anche se spesso sono disturbi lievi e facili da trattare, è fondamentale individuarli per impedire che ostacolino la vita sessuale con il partner.

Uno dei problemi intimi più comuni tra le donne, ad esempio, è l’alterazione del pH vaginale che comporta una sgradevole secchezza.

Il desiderio sessuale inoltre, col passare dell’età, cambia, così come cambiano le abitudini, le preferenze e le necessità. Tuttavia, non sempre i partner accettano benevolmente queste trasformazioni, anzi, la donna può pensare di non piacere più all’uomo: ovviamente queste paure sono infondate.

Naturalmente ci sono diversi accorgimenti che possono migliorare l’intesa sessuale e risvegliare il desiderio, ed anche delle attività che naturalmente sembrano stimolare la libido.

Desiderio sessuale, pedalare lo aumenta nelle donne

Desiderio sessuale pedalare lo aumenta nelle donne

Strano ma vero, sembra che uno di questi sia l’andare in bicicletta: nello specifico, è stato dimostrato che le donne che pedalano ad alta intensità fanno più sesso, si sottopongono all’incontro erotico con più frequenza e sperimentano meno rischi sulla salute, come disfunzioni sessuali.

Lo studio è stato condotto dall’Università della California e ha preso in esame 3.118 donne che pedalano ad alta e a bassa intensità, e altre che invece non praticano questo sport. Attraverso un questionario, gli scienziati hanno così scoperto che l’intensità della pedalata è associata a una migliore funzione sessuale: ciò porta dunque a credere che il ciclismo possa migliorare la salute sessuale femminile.

Lo studio mette anche in guardia dai possibili eccessi, come dichiara il portavoce del team Thomas W. Gaither: “Un eccessivo e costante allenamento potrebbe portare a piaghe intime dovute alla sella, come anche un calo di energie improvvise, che sicuramente non farebbe bene alla propria vita sessuale“.

E pensare che finora i pochi studi del settore indicavano la bici come causa di problemi al tratto urinario. Il dover sostenere il peso del corpo appoggiandosi solo sul sellino, infatti, sembra provocare, con il tempo, la possibilità di contrarre infezioni del tratto urinario. Un problema che, nonostante il nuovo studio, non è stato contraddetto e che quindi è effettivamente presente ma che viene affiancato dal benessere che, nonostante tutto, da il concedersi qualche ora di bicicletta alla settimana.

Ottimo quindi che negli ultimi anni si stiano moltiplicando i corsi in palestra che utilizzano la bici, dall’hydrobike che si svolge in piscina allo spinning. Del resto la bicicletta è un ottimo modo per tonificare le proprie gambe, gli addominali e anche i glutei, soprattutto con la pedalata in piedi, e d’ora in poi, secondo la stessa scienza, un toccasana per il benessere sessuale di coppia.

Potrebbero interessarti

Overdose, un’applicazione traccia i decessi che causa in Italia

Nonostante negli ultimi tempi i media ne parlano pochissimo, in Italia, come…

Malattia di Huntington speranze per una cura

La malattia di Huntington (HD) è una patologia rara, di tipo ereditario e degenerativo,…

Anemia, niente trasfusioni con il farmaco biotech

Le sindromi mielodisplastiche potrebbero finalmente essere curate senza bisogno di trasfusioni, queste le…

Donne incinte e viagra, nei Paesi Bassi viene bloccato uno studio

Una sperimentazione clinica nei Paesi Bassi che testava l’efficacia di una versione…