Due amici si sparano a vicenda: poi si scopre la ragione

Erano amici e sono rimasti amici, nonostante si siano sparati a vicenda.

Christopher Hicks è andato a trovare il suo amico Charles Ferris questo fine settimana, i due stavano bevendo nel giardino di Ferris, evidentemente qualche birra di troppo ha fatto scattare la malsana idea: provare un giubbotto antiproiettile.

Ferris ha convinto Hicks a sparargli, e così ha fatto. Il proiettile di un fucile calibro 22 non è riuscito a trapassare il giubbotto ma ha lasciato un segno indelebile sul petto di Ferris.

Poi è stato il turno di Hicks che si è beccato il colpo di fucile, successivamente Ferris ha riferito alla polizia di essere stato “incazzato” per essere stato colpito, secondo quanto riferito ha “scaricato i colpi” nella schiena di Hicks.

Fortunatamente nessuno dei cinque colpi di fucile ha raggiunto la pelle di Hick, ma è rimasto con lividi notevoli ed è stato portato all’ospedale dove lo staff sanitario ha immediatamente segnalato l’episodio alla polizia locale.

Invece di dire la verità sulla loro avventura da ubriachi, Ferris ha inventato una storia fantasiosa che vedeva lui e il suo amico assoldati come guardie del corpo e di essere stati portati ad un incontro che invece era un’imboscata.

Ferris ha tenuto la storia segreta fino a quando sua moglie è arrivata all’ospedale e ha raccontato alla polizia la verità su quello che era successo.

foto segnaletica
(Pic: Benton County Police)

Sia Ferris che Hicks sono stati arrestati con l’accusa di aggressione aggravata, adesso rischiano fino a sei anni di carcere e ciascuno di essi una multa di oltre 7mila euro.

I sospettati sono destinati a comparire a Benton County Court il 13 maggio.

Entrambi gli uomini sono liberi con una cauzione da 5mila euro.

fonte:DailyStar

Loading...
Potrebbero interessarti

Palermo, scoperta una piantagione di cannabis in un ex convento

Un ex convento nel centro storico di Palermo, a via Nicolò Gervasi,…

UFO, incontro ravvicinato del terzo tipo: rapimento alieno

UFO, incontro ravvicinato del terzo tipo: pubblicata la foto di un rapimento…