Evanna Lynch quali sono i suoi progetti

È stata una delle ospiti accolte con più calore dai giovani presenti alla 46esima edizione del Giffoni Film Festival, la famosa rassegna cinematografica dedicata ai film per ragazzi: attrice giovane e bellissima, ma anche molto talentuosa, interprete di una delle saghe più amate proprio dai giovanissimi.

L’attrice Evanna Lynch, nota per aver interpretato Luna Lovegood nella saga di Harry Potter, al Giffoni Film Festival ha presentato il suo nuovo film My Name Is Emily, in concorso nella sezione Generator +16.

Nel lungometraggio la Lynch scappa di casa nel giorno del suo sedicesimo compleanno insieme al suo amico Arden. Il viaggio la porterà a cercare il suo padre biologico, uno scrittore visionario chiuso in un ospedale psichiatrico.

Ma come abbiamo già detto, Evanna è indimenticata e indimenticabile nel ruolo che l’ha resa famosa, quello di Luna Lovegood nella saga di Harry Potter. Curiosità su Harry Potter e sul suo sequel, The Cursed Child, ma anche domande sul mestiere dell’attore, su tematiche sociali e sul futuro: in circa quaranta minuti, Evanna e il suo pubblico sono passati da un argomento all’altro, con l’attrice che ha parlato sempre a cuore aperto.

Tra le domande anche una sulla scelta di affidare il ruolo di Hermione adulta a un’attrice nera, Noma Dumezweni, in Harry Potter and the Cursed Child, sequel teatrale in scena a Londra: “La trovo una decisione giusta il personaggio di Hermione ha un’anima libertaria, lotta per chi è in difficoltà”.

Al Giffoni Film Festival, ha anche ricevuto un’impacciata richiesta di matrimonio da un fan, rifiutata con garbo: “Riparliamone tra dieci anni, per ora tutto il mio tempo libero lo dedico ai miei micetti, anzi spero di aprire presto un rifugio per ospitarne tantissimi e spendere tutti i miei soldi per la loro salvaguardia”.

Next Post

Grande successo per il Gomorra Day al Giffoni Film Festival

Una miriade di giovani e giovanissimi assiepati per accogliere i loro beniamini, quelli che hanno amato in televisione e che a volte, purtroppo, tendono anche ad identificare con i personaggi, poco edificanti che interpretano: al Giffoni Fillm Festival si è tenuto il Gomorra Day ed è inutile sottolineare che è […]