Francesco Totti andrà a giocare all’estero?

Francesco Totti appenderà le scarpette al chiodo e si rassegnerà ad un ruolo di tecnico all’interno della squadra in cui ha giocato per oltre due decenni? O alla fine deciderà di volare all’estero per continuare a giocare in un’altra delle tantissime squadre che pagherebbero oro pur di fargli indossare la propria maglia?

Dopo l’addio alla vita da calciatore con la maglia della Roma, il pupone non ha ancora reso ufficiale la propria scelta per il futuro e non mancano voci sull’eventualità, seppure piuttosto remota, di una nuova esperienza da calciatore.

Secondo quanto afferma il Corriere dello Sport, qualora Totti volesse ancora giocare l’ipotesi statunitense sarebbe la più verosimile: non ci sarebbe solo il Miami FC sul leggendario capitano giallorosso, anche i New York Cosmos farebbero carte false per poterlo avere.

Totti si sta concedendo un weekend di riposo al mare e la prossima settimana incontrerà Monchi e la dirigenza, dopo l’ufficializzazione di Di Francesco, per definire il ruolo che potrebbe assumere in società.

Secondo quanto riporta Il Messaggero, il futuro di Totti può essere nell’area tecnica. A Di Francesco un collaboratore di lusso come lui non dispiacerebbe affatto e men che meno all’ambiente giallorosso nel suo complesso che ritroverebbe il pilastro più grande.

Pallotta ha ipotizzato un futuro da uomo immagine per Totti mentre Monchi spera di averlo come braccio destro, con un ruolo operativo: quale sarà la scelta di Totti?

In attesa di scoprirlo, quel che è certo è che la sua mitica maglia numero 10 non è stata ritirata. Nel prossimo futuro quindi si vedranno altri calciatori indossare regolarmente la maglia numero dieci della Roma.

Certo, sarà un’investitura pesante e difficilmente sarà consegnata al primo arrivato: l’idea è quella di “congelarla” e farla diventare una sorta di “premio”, destinato a chi sarà più meritevole di scendere in campo con una divisa che per la storia del club giallorosso ha segnato un’epoca.

Next Post

Cancro al seno, al Pascale di Napoli si sperimenta il vaccino anti-tumore

l’Istituto Tumori Napoli Fondazione G. Pascale al centro della sperimentazione del vaccino contro il cancro al seno. L’Ospedale Pascale ancora una volta dimostra di essere una struttura d’eccellenza. Il centro ospedaliero partenopeo, sempre all’avanguardia, è la prima e unica struttura della rete dell’Istituto Nazionale Tumori chiamata a sperimentare i vaccini anti-cancro. […]
Cancro al seno, al Pascale di Napoli si sperimenta il vaccino anti-tumore