Australian Open 2015: il doppio parla italiano

Redazione

Fabio Fognini e Simone Bolelli entrano nella storia e nella leggenda del tennis internazionale. Imponendosi con un doppio 6-4, in un’ora e 22 minuti sulla coppia francese.

Freddezza in campo, e tecnica i due tennisti italiani hanno lasciato il pubblico degli Australian Open 2015  senza fiato. Per loro solo applausi e tanta tanta contentezza.

A distanza di 56 anni  di una vittoria spettacolare quella di  Nicola Pietrangeli e Orlando Sirola a Parigi, Fabio e Simone hanno conquistato il primo titolo Slam di una coppia di azzurri battendo i francesi Nicolas Mahut e Pierre-Hugues Herbert nella finale degli Australian Open.

I due campioni soltanto due giorni fa avevano  compiuto l’impresa di essere i primi azzurri a raggiungere una finale major di doppio.

“Abbiamo vissuto questa finale come si vivono le finali: è un momento speciale che non ci era mai capitato”. I due tennisti dedicano la vittoria alle loro famiglie  e a tutti quelli che li hanno sostenuti in questa avventura nella terra dei canguri.

Next Post

Elena Ceste il marito in galera legge la Bibbia

Domani Michele Buoninconti, in carcere da tre giorni, sarà sottoposto all’interrogatorio di garanzia, intanto alle guardie carcerarie ha chiesto una Bibbia. “Vorrei pregare” pare abbia detto agli agenti l’uomo accusato dell’omicidio della moglie. Mentre Buoninconti è in carcere gli agenti proseguono le indagini sulla morte della mamma di Costigliole d’Asti. […]